La Regione Campania ha pubblicato un nuovo Avviso I.T.I.A. (Intese Territoriali di Inclusione Attiva). L’obiettivo è quello di rafforzare l’aiuto verso famiglie e persone svantaggiate attraverso progetti rivolti agli Ambiti Territoriali della Campania.

Progetti ammissibili

Ciascuna proposta progettuale deve prevedere la realizzazione di un Centro Territoriale di Inclusione, in tre azioni:

  • Azione A – Servizi di supporto alle famiglie: attività finalizzate a sostenere la fuoriuscita dalla condizione di svantaggio, mediante la partecipazione a percorsi di crescita e di acquisizione di strumenti per il reinserimento nel tessuto sociale ed economico;
  • Azione B – Percorsi di empowerment: prevede la realizzazione di percorsi formativi e/o servizi di sostegno orientativo per favorire la riduzione delle condizioni di svantaggio dei soggetti a rischio di esclusione;
  • Azione C –  Tirocini finalizzati all’inclusione sociale: tirocini di orientamento, formazione e inserimento/reinserimento finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia ed alla riabilitazione di persone prese in carico dai servizi sociali professionali e/o dai servizi sanitari competenti.

Il progetto di inclusione attiva dovrà avere una durata massima di 30 mesi dal suo avvio.

 Soggetti beneficiari  

Beneficiari del presente Avviso sono:

  • Ambiti Territoriali della Campania, con il ruolo di capofila;
  • soggetti del Terzo settore;
  • soggetti accreditati ai sensi della DGR. n. 242/2013 e ss.mm.ii;
  • soggetti promotori di tirocini finalizzati all’inclusione sociale, ai sensi della vigente normativa di riferimento;
  • Istituti Scolastici;
  • Sindacati dei lavoratori;
  • Associazioni datoriali di categoria.

Inoltre, è possibile per lo stesso soggetto ricoprire più ruoli all’interno del partenariato, come promotore di tirocini, come erogatore di percorsi di empowerment e come ente del terzo settore.

Destinatari dell’avviso ITIA

I destinatari dei progetti sono:

  • le famiglie e le persone residenti nel territorio dell’Ambito Territoriale proponente;
  • le famiglie e le persone in condizione di svantaggio economico e sociale;

individuate sia tra coloro che usufruiscono del REI, sia tra i soggetti che si trovino in almeno una delle condizioni di svantaggio.

Come presentare le domande        

Le proposte di progetto dovranno essere presentate attraverso posta elettronica certificata all’indirizzo itia@pec.regione.campania.it entro e non oltre il 24 settembre 2018.